Furto alla Asl Pescara Nord, 1400 euro di bottino

pescara-maltratta-madre-per-droga

Furto al Distretto sanitario di base di Pescara Nord: 1400 euro di bottino. Indagini in corso.

I ladri, entrati in azione probabilmente nel fine settimana quando la struttura della Asl era chiusa, hanno forzato alcune porte, frugato in uffici e stanze, svuotato il fondo cassa fuggendo con un bottino di circa 1.400 euro. Ad accorgersi dell’accaduto, ieri, è stato il personale del distretto di via Nazionale Adriatica Nord, che ha allertato la Polizia. La denuncia è stata fatta questa mattina in Questura a Pescara. Elementi utili potrebbero emergere dalle immagini registrate dal sistema di videosorveglianza.

Sii il primo a commentare su "Furto alla Asl Pescara Nord, 1400 euro di bottino"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*