Teramo, domani la Cittadinanza onoraria a Marco Pannella

Domani il Consiglio Comunale di Teramo, convocato per le ore 16, concederà la cittadinanza onoraria a Marco Pannella che la riceverà, nella sua casa romana, direttamente dal sindaco Brucchi.

Le motivazioni che hanno indotto il Sindaco Maurizio Brucchi a proporre l’onorificenza al leader dei diritti civili italiani, sono sintetizzate nella pergamena realizzata per l’evento e verranno dettagliate nella delibera proposta al Consiglio. “Per l’affetto che ha custodito verso Teramo; sempre lodata, evidenziando le qualità di territorio e cittadini; per l’esempio di disinteressata e lungimirante passione civile; per la carica innovativa della sua visione politica; per la lealtà e l’onestà con cui ha sempre condotto la sua azione;la Città e il Consiglio Comunale, in segno di affettuosa gratitudine, di tenero orgoglio e di istintiva stima”. Venerdì mattina, poi, il Sindaco Brucchi sarà a Roma, nell’abitazione di Pannella, per la consegna della simbolica chiave della città e per porgere al  leader radicale i saluti e i più affettuosi auguri dei suoi concittadini.

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "Teramo, domani la Cittadinanza onoraria a Marco Pannella"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*