Montesilvano, carabinieri beccano ladruncolo 12 enne

carabinieri1

I carabinieri di Montesilvano hanno fermato giusto in tempo, alle 5.15 di stamani, un ladruncolo di appena 12 anni che stava per mettere a segno un furto al negozio di telefonia Mediatel, a Montesilvano.

Il ragazzino, che ha entrambi i genitori in carcere, aveva già infranto la vetrina, con martello e altri arnesi, quando sono intervenuti i militari dell’Arma. E’ stato affidato ai parenti e, a suo carico, è stata presentata una segnalazione all’autorità giudiziaria minorile.

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "Montesilvano, carabinieri beccano ladruncolo 12 enne"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*