Cupello, esplosione in cabina del gas. Nessun ferito

vvff

Un boato ha svegliato gli abitanti di Cupello dove, intorno alle 5, è scoppiato un incendio in una cabina di decompressione della rete di distribuzione del gas. Nessun ferito.

Sul posto, in località Monte Calvario, sono intervenuti i Vigili del fuoco del distaccamento di Vasto i quali, insieme a personale della Rete Gas, hanno domato le fiamme e sospeso il flusso del gas. Sul posto anche i Carabinieri del gruppo radiomobile della Compagnia di Vasto che invieranno un rapporto alla Procura della Repubblica. Da quanto accertato, all’origine dell’incendio, che non ha coinvolto persone, vi sarebbe un guasto tecnico. Oggi e domani niente gas, quindi, per gli oltre settemila residenti di Cupello e Monteodorisio per consentire interventi di riparazione. Disposta dai sindaci di Cupello, Manuele Marcovecchio, e di Monteodorisio, Saverio Di Giacomo, la chiusura delle scuole per la giornata di oggi: il provvedimento probabilmente sarà esteso a domani vista l’impossibilità di accendere gli impianti di riscaldamento e le cucine delle mense.

Aggiornamento: vista l’impossibilità di riscaldare i locali e provvedere ai pasti, a causa dell’incendio della cabina del gas di via Montecalvario, a Cupello e a Monteodorisio le scuole di ogni ordine e grado resteranno chiuse anche domani, martedì 20 dicembre.

Sii il primo a commentare su "Cupello, esplosione in cabina del gas. Nessun ferito"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*