Polizia Municipale in sciopero anche in Abruzzo

Polizia municipale in sciopero anche in Abruzzo: braccia incrociate oggi in concomitanza della giornata della ‘Memoria della Polizia Locale’.

Impegnati sui tanti fronti della sicurezza pubblica, gli agenti di Polizia Municipale chiedono da 11 anni una parità contrattuale con le altre forze di Polizia anche alla luce delle direttive comunitarie in materia. Una giornata di sciopero e manifestazioni, oggi in tutta Italia, indetta dalle sigle sindacali di categoria per tenere accesi i riflettori dell’opinione pubblica e soprattutto per ottenere un primo tavolo di trattativa col governo Renzi. Gli agenti chiedono in primis una revisione salariale e un adeguamento alle altre forze di Polizia in materia di sicurezza e infortuni. Anche in Abruzzo l’adesione si annuncia massiccia.

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "Polizia Municipale in sciopero anche in Abruzzo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*