5 giorni di sciopero per i giudici “precari” anche in Abruzzo

5 giorni di sciopero per i giudici “precari” anche in Abruzzo con il rischio di rinvio per almeno il 50% dei processi in calendario.

Le categorie interessate sono quelle dei giudici di pace e dei Pm Onorari che oramai da un anno portano avanti la loro battaglia contro la riforma del ministro Orlando non in linea, a loro dire, con le direttive e le prescrizioni imposte dall’Europa. Lo sciopero a livello nazionale provocherà il rinvio tra l’80% ed il 90% dei processi, in Abruzzo la stima é più bassa perché non dovrebbe esserci un’adesione massiccia. Secondo i sindacati di categoria nella riforma Orlando si segnalerebbero gravi forme di violazione all’ordinamento comunitario, con l’esaltazione del precariato, la previdenza sociale tutta a carico dei magistrati ed aumento più del doppio delle funzioni e delle competenze in particolare per i magistrati onorari. I sindacati sono altresì convinti che questa riforma sarà rispedita al mittente   da tutti i più importanti organismi europei, in particolare dalla Corte di Giustizia. Gli scioperi proseguiranno in tutti i palazzi di giustizia italiani ed abruzzesi con cadenza mensile fin quando non ci sarà un passo in dietro da parte del Governo.

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "5 giorni di sciopero per i giudici “precari” anche in Abruzzo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*