Teatro Marrucino, presentato il nuovo Cda

Immediatamente operativo, si è ufficialmente presentato alla stampa  questa mattina il nuovo Cda del Teatro Marrucino.

Cristiano Sicari riconfermato presidente, Annalisa Di Matteo scelta su indicazione del sindaco Di Primio, Paolo De Cesare è, invece, il nome ‘regionale’. Questi i tre membri del rinnovato Cda del Lirico d’Abruzzo alle prese con una delicata fase di rinnovamento e con i sempre più contenuti fondi regionali. A presentare la nuova ‘squadra’ è stato il sindaco Di Primio affiancato dai riconfermati direttori, amministrativo Di Martino e artistico Pellegrino, e sottolineando in più passaggi del suo discorso ‘la necessità di cominciare a camminare con gambe, artistiche e finanziarie, proprie per un teatro che rappresenta un diamante non solo per la città di Chieti, ma anche e  sopratutto per la cultura abruzzese tutta’. E se i tempi dei fondi pubblici a pioggia sono finiti, il primo cittadino anticipa alla stampa un’ulteriore imminente novità per il Marrucino di Chieti ossia la trasformazione giuridica della deputazione in fondazione affinchè possano essere più facilmente attratti anche i fondi dei privati.

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "Teatro Marrucino, presentato il nuovo Cda"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*