Si ferisce ad una gamba durante battuta di caccia

pescara-donna-investitaambulanza_56

Un 64 enne di Spoltore è rimasto ferito ad una gamba durante una battuta di caccia: il colpo accidentale partito accidentalmente dal fucile di un amico.

Era con tre amici in una zona di boschi vicino Pianella il 64 enne rimasto ferito ad una gamba durante una battuta di caccia. Secondo una prima parziale ricostruzione l’uomo sarebbe stato colpito da un colpo di fucile (caricato a pallini) partito inavvertitamente dall’arma di uno dei tre amici col quale stava cacciando. Subito soccorso, il ferito è stato prima stabilizzato dai sanitari del 118 del Distaccamento di Pianella  e poi trasferito in ambulanza all’ospedale di Pescara: ha una profonda ferita alla gamba destra. Sono in corso accertamenti da parte dei carabinieri della Stazione di Pianella e della Compagnia di Pescara: il 64 enne non correrebbe pericolo di vita.

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "Si ferisce ad una gamba durante battuta di caccia"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*