Sabato ‘Forza Nuova’ contro gli immigrati

Sabato presidio di ‘Forza Nuova’ contro gli immigrati e i loro sostenitori. Volantini e bandiere in piazza.

Ad annunciare la manifestazione è il coordinatore regionale del movimento Marco Forconi spiegando così le motivazioni: ‘In un momento storico dove Stato e la Chiesa si contendono il primato dell’accoglienza, in una sorta di olimpiade del razzismo contro gli italiani, Forza Nuova decide, per la seconda volta in 12 mesi, di scendere in piazza contro l’immigrazione selvaggia ed i suoi sostenitori.
Il modello ungherese Orban – conclude Forconi – può e deve essere replicato anche in Italia, prima che sia troppo tardi’.  Già due settimane fa circa gli attivisti di Forza Nuova avevano portato volantini e carte costituzionali tra gli ambulanti del mercatino multietnico della stazione ferroviaria, sempre a Pescara. In quella occasione le forze di polizia avevano allontanato i manifestanti poichè privi di autorizzazione a manifestare.

Ps. Inizialmente annunciata a Pescara, la manifestazione si terrà invece ad Avezzano come corretto in un comunicato di pochi istanti fa.

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "Sabato ‘Forza Nuova’ contro gli immigrati"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*