Raid in villa confiscata, il terzo in pochi giorni

Guardia- di -Finanza

Per la terza volta in pochi giorni messo a segno raid in villa confiscata a Vasto: portati via pezzi di una Mercedes.

Anche stavolta sono entrati da un garage ed esattamente come le altre due volte, in pochi giorni, sono riusciti a portar via oggetti confiscati dalla Finanza. E’ accaduto in una villa a Vasto appartenente ad un noto clan rom della zona sequestrata a settembre in seguito ad indagini che hanno portato alla confisca di molti altri beni della stessa famiglia. Questa volta hanno portato via parti di una Mercedes, resa inservibile, che proprio oggi gli agenti delle Fiamme Gialle sarebbero andati a prelevare. L’ ipotesi più ‘credibile’ va nella direzione di un raid ad orologeria: secondo le forze dell’ordine che stanno indagando solo qualcuno della famiglia, oppure ad essa vicina, poteva sapere che la porta del garage era l’unica a non esser stata sigillata e bloccata. Un immobile sequestrato una prima volta nel 2009 e poi ancora, e definitivamente, a settembre scorso: qualcuno si domanda perchè nella villa vi fosse ancora quell’auto.

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "Raid in villa confiscata, il terzo in pochi giorni"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*