Picchia la ex anche in Questura

Teramo-violenza-domestica

E’ arrivato a picchiare la donna, una 40 enne di Teramo, persino in Questura dove la ex era andata a denunciarlo. Arrestato stalker.

Esausta e disperata decide di denunciare le continue violenze e molestie che da tempo la vedono vittima: lei 40 anni, lui di poco più grande, una storia finita o meglio mai cominciata a giudicare dal racconto della donna. Il resto è la cronaca di un incubo durato mesi durante i quali la donna viene seguita, minacciata, aggredita e insultata davanti a colleghi e amici dal 43 enne accecato da una violenta gelosia che tuttavia non ha motivo di provare non avendo, di fatto, alcun legame con la donna. Ieri sera, poi, l’ultima aggressione a suon di schiaffi e insulti persino in Questura a Teramo dove la donna si era recata per denunciare il suo stalker e per trovare rifugio. Lui la segue e cerca di bloccarla con la forza: saranno gli agenti di servizio ad arrestare il 43 enne e liberare la donna di un incubo che sembrava senza fine.

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "Picchia la ex anche in Questura"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*