Maltempo: a Sulmona aperto il COC per le tante emergenze

A Sulmona il sindaco Casini ha disposto l’apertura del Centro Operativo Comunale (COC), presso la sede della Protezione Civile, in seguito all’emergenza maltempo che sta colpendo il capoluogo peligno dalla scorsa notte. Lunedì scuole chiuse.

“Già dalle prime ore del mattino mi sono attivata andando a verificare sul posto i numerosi danni riscontrati in diverse zone della città, a causa delle forti raffiche di vento che dalla scorsa notte stanno imperversando su Sulmona- afferma il sindaco Annamaria Casini. “ Ovunque pali divelti, alberi caduti, tetti scoperchiati, piante e oggetti di grandi dimensioni sulle carreggiate. Grande il lavoro che stanno svolgendo gli uomini della protezione civile comunale, della Polizia Locale, i Vigili del Fuoco e le Forze dell’ordine che si sono attivati da subito per far fronte all’emergenza e stanno continuando ad effettuare interventi in ogni angolo della città. Ringrazio per l’impegno e la disponibilità  funzionari e dipendenti comunali che si stanno dando da fare a titolo spontaneo. Invito la popolazione alla massima prudenza”.

Aggiornamento ore 17: lunedì 25 febbraio a Sulmona scuole chiuse.

Il sindaco Casini ha disposto la sospensione delle attività didattiche in tutte le scuole cittadine nella giornata di lunedì 25 febbraio “al fine di consentire la verifica delle condizioni di sicurezza delle sedi scolastiche”. Così il sindaco di Sulmona, Annamaria Casini, che annuncia di firmare l’ordinanza come deciso durante la riunione che si è tenuta nel primo pomeriggio di oggi nella sede del Coc. Si invitano i proprietari delle abitazioni e gli amministratori di condominio a verificare attentamente la situazione degli edifici, per scongiurare eventuale caduta di tegole, pannelli di copertura o elementi strutturali e non strutturali che potrebbero essere pendenti dai cornicioni.

Sii il primo a commentare su "Maltempo: a Sulmona aperto il COC per le tante emergenze"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*