L’Aquila, i Nas all’ospedale in cerca di assenteisti

Sui risultati complessivi del blitz non si sa ancora nulla, ma che i Nas abbiano ispezionato l’ospedale di L’Aquila in cerca di assenteisti è confermato.

Con uno dei consueti blitz a sorpresa i Carabinieri dei Nas hanno perlustrato da cima a fondo il pronto soccorso e la mensa dell’ospedale San Salvatore dell’Aquila.Sembra che gli scrupolosi controlli dei militari siano stati attutai per verificare le presenze del personale, a partire da medici ed infermieri. Non è ancora chiaro se siano stati effettivamente individuati degli assenteisti  né altre eventuali risultanze della visita dei Nas, gli accertamenti per verificare eventuali irregolarità sono ancora in corso. Secondo quanto si è appreso sarebbero stati trovati aspetti amministrativi da chiarire, in particolare riguarderebbero la società che gestisce la mensa.

Sii il primo a commentare su "L’Aquila, i Nas all’ospedale in cerca di assenteisti"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*