Case in via Tirino a Pescara: M5S ” riavviare i lavori”

Il  M5S chiede al Comune di Pescara di riavviare i lavori nelle palazzine di via Tirino. La sospensione sta creando notevoli disagi ai residenti.

Appello all’assessore comunale di Pescara Gianni Teodoro da parte del Movimento 5 Stelle affinchè vengano reperite le risorse per far ripartire i lavori avviati la scorsa estate ed interrotti nelle tre palazzine di via Tirino, al civico 142/4. Nei tre palazzi, costruiti negli anni ’80, vivono 44 famiglie, metà delle quali ha riscattato le abitazioni diventandone proprietaria. Raccontano che stanno vivendo notevoli disagi legati a infiltrazioni d’acqua, muffa e mancanza di spazi per i parcheggi a causa della presenza del cantiere chiuso ma non smantellato. A lanciare sos, al microfono del Tg8, sono il consigliere regionale pentastellato Domenico Pettinari e il consigliere comunale Massimiliano Di Pillo che, esaminata l’apposita documentazione, sollecitano l’Amministrazione comunale a risolvere tempestivamente il problema.

IL SERVIZIO DEL TG8:

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Case in via Tirino a Pescara: M5S ” riavviare i lavori”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*