Vasto: abusivismo, merce sequestrata donata a poveri

Vasto: abusivismo, merce sequestrata quest’estate dalla polizia municipale verrà regalata ai poveri.

Saranno donati ai poveri gli oltre 15mila oggetti sequestrati  questa estate, nell’ambito dei blitz anti abusivismo eseguiti dalle forze dell’ordine sulla riviera di Vasto. La polizia municipale regalerà ai poveri la merce non pericolosa per la salute. Giochi da mare, abbigliamento, borse, cappelli ma anche bastoni per selfie e casalinghi, merce sequestrata dalle forze dell’ordine nel periodo estivo, che è stata analizzata e selezionata: quella contraffatta è stata distrutta, la parte restante donata alle famiglie bisognose.

“Gli oggetti prodotti con materiale nocivo sono stati destinati alla distruzione, spiega il comandante della polizia municipale Del Moro – mentre tutto quello che abbiamo sequestrato perché chi lo aveva non era stato autorizzato a vendere o lo vendeva in una zona privata, sarà destinato ai bisognosi.”

Sii il primo a commentare su "Vasto: abusivismo, merce sequestrata donata a poveri"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*