Previsioni meteo Abruzzo venerdì 5 Gennaio

Previsioni meteo Abruzzo venerdì 5 Gennaio. Sulla nostra penisola il tempo è ulteriormente migliorato a causa della temporanea rimonta di un promontorio di alta pressione, soprattutto al centro-sud, che, nelle prossime ore, favorirà un graduale aumento delle temperature anche sulla nostra regione.

Non cambierà di molto la situazione nelle prossime ore e nella giornata di sabato anche se, dalla serata, assisteremo ad un graduale aumento della nuvolosità (nubi alte e stratificate) ad iniziare dal settore occidentale, a causa della formazione di una vasta circolazione depressionaria sulla penisola iberica e sulle Baleari che, nel fine settimana, richiamerà masse d’aria più calda dai quadranti meridionali e favorirà annuvolamenti diffusi su molte regioni, Abruzzo compreso, ma senza fenomeni di rilievo; un peggioramento più deciso è atteso a partire da lunedì e nelle 36-48 ore successive quando, alla base dei dati attuali, la perturbazione attraverserà le nostre regioni, favorendo annuvolamenti diffusi, precipitazioni e un graduale calo delle temperature. Temperature che, come annunciato nei precedenti aggiornamenti, tenderanno ulteriormente ad aumentare nelle prossime ore, specie sulle zone collinari, alto collinari e montuose. PREVISIONE: Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo prevalentemente poco nuvoloso con possibili annuvolamenti nel corso della giornata, specie a ridosso dei rilievi. Poche novità nel corso della giornata di sabato, anche se dalla serata è previsto un graduale aumento della nuvolosità ma si tratterà di nubi alte e stratificate che non produrranno fenomeni significativi. Temperature: In aumento, specie sulle zone collinari, alto collinari e montuose. Venti: Deboli occidentali sulle zone montuose, orientali lungo la fascia costiera. Da stasera-notte tenderanno a provenire dai quadranti meridionali. Mare: Generalmente quasi calmo o poco mosso.

Sii il primo a commentare su "Previsioni meteo Abruzzo venerdì 5 Gennaio"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*