Sangue: intesa Guardia di Finanza-Avis Abruzzo

Guardia di Finanza e Avis Abruzzo hanno siglato un’intesa per incentivare la donazione e la raccolta di sangue. Il protocollo è stato firmato dal comandante regionale delle Fiamme gialle, generale Flavio Aniello, e dal presidente regionale dell’Avis, Giulio Di Sante.

Saranno concordate campagne promozionali e di sensibilizzazione per incrementare le donazioni, attività di formazione del personale sugli aspetti sanitari e sociali della raccolta di sangue, oltre a percorsi per la tutela della salute del donatore.

L’iniziativa permetterà sempre maggiori sinergie e una più stretta collaborazione tra i due Enti firmatari. A questo proposito, oltre alla raccolta del sangue e delle sue componenti, verranno organizzate una serie di attività collaterali, finalizzate, tra l’altro, alla realizzazione di campagne promozionali e di sensibilizzazione per incrementare le donazioni, alla formazione del personale in merito agli aspetti sanitari e sociali legati alla raccolta nonché alla ricerca e allo studio di percorsi che favoriscano la tutela della salute del donatore.

Sii il primo a commentare su "Sangue: intesa Guardia di Finanza-Avis Abruzzo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*