Ubriaco picchia moglie e carabinieri, arrestato

carabinieri-arresto2

Per l’ennesima volta rincasa ubriaco e comincia a maltrattare la moglie: la donna, però, chiama i carabinieri e l’uomo picchia anche loro. E’ accaduto a Lanciano.

Rientra a casa ubriaco, comincia a maltrattare la moglie con i ‘soliti’ atteggiamenti aggressivi: la donna prima si nasconde poi chiama i carabinieri i quali, una volta giunti a casa della coppia, vengono letteralmente picchiati dall’uomo. Per un 51 enne di Lanciano è scattato l’arresto per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni, dal momento che i due carabinieri hanno riportato lesioni e traumi al viso e agli arti.

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "Ubriaco picchia moglie e carabinieri, arrestato"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*