Pista ciclabile Via dei Mulini, aggiudicati i lavori

Aggiudicati  i lavori di realizzazione della pista ciclabile Via dei Mulini: lunga 20 km collegherà la foce del Fiume Arielli con il lungofiume Arielli nel territorio di Ortona, Tollo, Crecchio, Canosa Sannita e Arielli.

La pista ciclabile, lunga 20 km, collegherà la foce del Fiume Arielli con il lungofiume Arielli nel territorio di Ortona, Tollo, Crecchio, Canosa Sannita e Arielli. Il progetto dell’importo totale di 1 milione e 350 mila euro sarà finanziato con Fondi FSC Regionali. I 15 tratti stradali progettati, oltre a ritmare il percorso in livelli di difficoltà diversa, conducono di volta in volta alla visita dei diversi centri urbani o aree di rilevante interesse ambientale, architettonico, archeologico e paesaggistico dei 5 comuni coinvolti. Una pista ciclabile che prende il nome dai tanti mulini che vi si trovano e che nel passato sono stati protagonisti della vita produttiva locale. Diversi mulini sono di proprietà pubblica e ben recuperati o trasformati in attività ricettiva, altri di proprietà privata svolgono lo stesso ruolo. Una pedalata, insomma, davvero affascinante e unica nel suo genere quella offerta dai 20 chilometri e 600 metri di pista ciclabile.

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "Pista ciclabile Via dei Mulini, aggiudicati i lavori"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*