Pescara: nel giorno del suo (12esimo) compleanno trova un portafoglio e lo porta in questura.

Nel giorno del suo dodicesimo compleanno, mentre festeggia con quattro compagni di classe, trova per strada, in pieno centro a Pescara, un portafoglio con dei soldi. Senza pensarci su due volte, contatta il 113 e, insieme agli amici, raggiunge a piedi la Questura per riconsegnarlo.

Protagonista di quella che ha tutto il sapore di una storia d’altri tempi è il giovanissimo Federico Orsini. Una volta in Questura, il ragazzino ha avvisato i genitori e il padre lo ha raggiunto per firmare il verbale di riconsegna. Dopo che la Polizia ha individuato e contattato il proprietario, l’uomo ha raggiunto la Questura e, tornato in possesso del portafoglio, ha offerto un gelato ai cinque ragazzi i quali, concluse tutte le procedure, hanno trascorso qualche minuto in più con i poliziotti. Una foto di gruppo vicino alla Volante certamente il più bel regalo di compleanno per Federico.

Sii il primo a commentare su "Pescara: nel giorno del suo (12esimo) compleanno trova un portafoglio e lo porta in questura."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*