Pescara: domani riapre la Riserva dannunziana con 1000 nuove piante

pineta-dannunziana1

Riapre domani mattina la Riserva dannunziana: dopo il periodo di chiusura, disposto per la sicurezza della cittadinanza e coinciso con la necessaria manutenzione delle alberature, si potranno ammirare 1000 nuove piante.

“Più bella e fruibile con la manutenzione e la delimitazione dei percorsi, sarà anche più ricca, con i 1000 nuovi esemplari del Mosaico Verde- festeggia l’assessore Paola Marchegiani.

Sono stati compiuti interventi a tutela delle piante: dall’estirpazione di quelle non autoctone alla ripiantumazione di quelle eliminate perché pericolose, il tutto in sintonia con quanto disposto dal Piano di Assetto Naturalistico di cui oggi la riserva è dotata.

Nuovi percorsi delimitati da un sistema di palo-corda-palo renderà più sicura la fruizione delle aree al pubblico. A partire da lunedì continueranno le operazioni di ripiantumazione grazie ai 1000 esemplari di piante e cespugli con la prevalenza del pino d’Aleppo, specie più autoctona e identitaria.

IL SERVIZIO DALL’INTERNO DELLA RISERVA

1 Commento su "Pescara: domani riapre la Riserva dannunziana con 1000 nuove piante"

  1. Buongiorno.Sono stato questa mattina a visitare la pineta e le zone delimitate sono state oltrepassate da genitori e figli senza educazione.Un comportamento vergognoso.Chiedo all’amministrazione una vigilanza e multa a genitori che diseducano i loro figli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*