Nereto: con una ruspa assaltano l’Eurospin, messi in fuga

Con una ruspa assaltano l’Eurospin, ma vengono messi in fuga. Ladri pronti a tutto quelli che stanotte hanno messo a segno un colpo a Nereto. Sfondano l’ingresso, ma la vigilanza arriva in tempo.

Potrebbero averlo rubato poco prima, in un rimessaggio non molto distante, l’escavatore col quale hanno sfondato l’ingresso dell’Eurospin di Nereto: ladri pronti a tutto quelli che la notte scorsa hanno tentato un colpo andato in fumo per l’arrivo della vigilanza. Secondo una prima ricostruzione la banda era composta da almeno 4 soggetti: nel parcheggio del supermercato un’auto era pronta per la fuga. Completamente distrutto l’ingresso del market di via Toti: l’arrivo della vigilanza non ha dato tempo ai ladri di arrivare a casse e merci. Sembrerebbe che sorpresi dall’arrivo anche dei carabinieri i 4 si siano dati alla fuga scappando a piedi e facendo perdere le tracce nelle campagne adiacenti la zona del tentato colpo. Posti di blocco a tappeto, ben oltre i confini di Nereto, e pattuglie a caccia dei malviventi.

Sii il primo a commentare su "Nereto: con una ruspa assaltano l’Eurospin, messi in fuga"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*