Mercato sulla strada parco, ‘Tua restituisca l’area’

Cuzzi, Blasioli e Giampietro chiedono che Tua restituisca l’area di strada parco destinata al mercato del mercoledì: ‘Basta rinvii, si proceda subito‘.

Ha tre firme la espressa richiesta di restituzione da parte di Tua delle aree destinate al mercato lungo la strada parco a Pescara: Cuzzi, Blasioli e Giampietro dicono stop ad altri rinvii. ‘Si tratta di un impegno preso dall’Amministrazione comunale con la cittadinanza – spiega l’assessore Giacomo Cuzzi – che intendiamo concretizzare al più presto. È stata la vecchia Gtm, oltre un anno fa, a dare la sua disponibilità al trasferimento del mercato e dopo quella disponibilità il Comune ha effettuato tutti gli atti necessari, portando in Giunta la nuova perimetrazione e annunciando l’imminenza del trasferimento. Da allora c’è stato solo un continuo scaricabarile. Le lungaggini di Tua – polemizza Cuzzi-  sono inaccettabili: restituisca l’area alla città di Pescara che non può essere privata del suo diritto a programmare le attività sul proprio territorio’. Convinti che non si possano attendere altri rinvii anche Blasioli e Giampietro: ‘ Basta rinvii, si proceda subito alla riconsegna delle areedicono.

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "Mercato sulla strada parco, ‘Tua restituisca l’area’"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*