Lupa intrappolata salvata dalla Forestale

L’hanno trovata intrappolata ad un grosso laccio da bracconiere, la lupa salvata dagli uomini della Forestale a Goriano Valli. Rischia di perdere l’arto.

Rischia di perdere l’arto la povera lupa rimasta intrappolata in un laccio da bracconiere dal quale l’hanno miracolosamente salvata in tempo gli uomini della Forestale. Il tutto è accaduto a Goriano Valli, a pochi metri dal centro abitato: a dare l’allarme dopo aver visto la lupa intrappolata un uomo di passaggio con la sua auto. Un metodo quello dei lacci che condanna i poveri animali ad una morte orrenda per soffocamento o, nella ‘migliore’ delle ipotesi alla mutilazione. In questo caso la lupa è stata salvata dall’intervento degli uomini della Forestale.  Sedato da un veterinario e trasportato nel centro di recupero della fauna selvatica di Popoli, l’animale rischia di perdere l’arto rimasto intrappolato. Immediatamente sono scattate le indagini per risalire ai bracconieri.

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "Lupa intrappolata salvata dalla Forestale"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*