Finisce fuori strada, grave 29 enne di Gissi

triangolo_incidente

E’ in prognosi riservata, in gravi condizioni,  la 29 enne di Gissi finita fuori strada a Vasto sulla SS16: violentissimo l’urto dell’auto contro un muro.

Alcuni testimoni hanno raccontato di aver visto l’auto della giovane zigzagare all’improvviso fino a schiantarsi contro un muro di un’abitazione. Le condizioni della 29 enne di Gissi sono apparse subito gravi specie a causa di una doppia estesa emorragia alla milza e alla testa. L’incidente, la cui dinamica è ancora tutta da ricostruire, è accaduto lungo la Statale 16 in territorio di Vasto. Violentissimo l’impatto dell’auto della giovane contro un muro di cinta di un’abitazione privata. Immediati i soccorsi allertati da diverse telefonate di passanti e automobilisti i quali sono stati anche tra i primi a prestare aiuto alla 29 enne. Disposti, come di routine, i controlli tossicologici che tuttavia la ragazza pare abbia rifiutato di farsi eseguire: una volta in ospedale a Chieti è emersa una grave emorragia alla milza ed una più contenuta alla testa. Prognosi riservata e rilievi in corso per capire cosa abbia provocato l’incidente.

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "Finisce fuori strada, grave 29 enne di Gissi"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*