E’ donna e abruzzese il nuovo ad di Trenitalia

Si chiama Barbara Morgante ed è abruzzese il nuovo amministratore delegato di Trenitalia. Alla Morgante i complimenti del Governatore D’Alfonso.

Nata a Livorno, teatina d’adozione e crescita, si chiama Barbara Morgante il nuovo amministratore delegato di Trenitalia. Una donna peraltro abruzzese alla guida della società interamente posseduta dalle Ferrovie dello Stato che ha rinnovato il consiglio di amministrazione. Tiziano Onesti, presidente, e Barbara Morgante, amministratore delegato: sono i nuovi vertici di Trenitalia, la società del trasporto ferroviario del gruppo Fs. Si tratta della prima donna in cabina di regia nell’azienda che gestisce il trasporto di passeggeri e merci (l’altra grande società del gruppo Fs è Rfi, che ha la rete). Morgante, che è consigliere di Trenitalia dal luglio 2012, lascerà l’incarico di direttore centrale strategie, pianificazione e sistemi di Ferrovie dello Stato Italiane, che ricopre dal 2008. Per Barbara Morgante anche i complimenti del Governatore D’Alfonso: ‘mi complimento per il meritato incarico di amministratore delegato di Trenitalia. Adesso con lei e il sulmonese Maurizio Gentile, a.d. di RFI, possiamo dire che l’Abruzzo gode di una straordinaria consapevolezza da parte dei vertici dei due rami d’azienda fondamentali delle Ferrovie. A questo punto i programmi della Regione, oltre che di forza progettuale, disporranno di consapevolezza personale riferita ad una specialissima conoscenza dei luoghi’.

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "E’ donna e abruzzese il nuovo ad di Trenitalia"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*