Chieti, lavori senza tregua per riaprire la Colonnetta

E’ corsa contro il tempo a Chieti per riaprire via Colonnetta: Di Primio spera già ‘entro’ il fine settimana’. Oggi nuovi sopralluoghi.

 

Sindaco e assessore, Di Felice, ancora oggi alle prese con un dettagliato sopralluogo tecnico a Chieti per valutare la riapertura, seppure parziale, di via Colonnetta ‘franata’, in un punto, a causa dell’ultima ondata di maltempo. Interdetta al traffico e ai pedoni dallo scorso 27 novembre, a seguito di una frana che ne ha causato lo smottamento del muro di contenimento con un fronte di circa 90 metri, prosegue speditamente la rimozione del terreno franato di apri passo con valutazioni tecnico-ingegneristiche. ‘Stiamo lavorando speditamente per riaprire entro il fine settimana via Colonnetta e per risistemare al più presto le altre zone periferiche franate- azzarda il sindaco Di Primio anche alla luce del sopralluogo di questa mattina. Con i tecnici si sta lavorando speditamente affinché possa essere assicurato almeno il transito veicolare, a senso unico alternato, regolamentato da semafori. Per mercoledì, intanto, convocata una conferenza di servizi alla quale parteciperà l’ufficio tecnico del Comune, l’ufficio traffico e viabilità, i dirigenti di settore, la comandante della Polizia Municipale e le società di trasporto pubblico “La Panoramica” e “Tua” (ex Arpa) nel corso della quale si analizzeranno le criticità e si affronteranno le soluzioni del caso.

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "Chieti, lavori senza tregua per riaprire la Colonnetta"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*