Celano: arrestato un kosovaro da 7 anni ricercato a livello internazionale per aver ucciso la moglie

Arrestato nell’Aquilano un kosovaro da 7 anni ricercato, con un mandato internazionale, per aver ucciso a coltellate la moglie e tentato l’omicidio della figlia e di un’amica della ragazza. Con finte generalità viveva da tempo nella comunità kosovara locale.

I carabinieri della stazione di Celano hanno rintracciato l’uxoricida, 51 anni, nei cui confronti la Rappresentanza speciale del Segretariato delle Nazioni Unite in Kosovo (Unmik) aveva spiccato un mandato di arresto nel 2012. L’uomo aveva cercato di mimetizzarsi nella folta comunità kosovara di Celano, dove si era presentato con altre generalità. I reati che gli sono contestati sono stati commessi nel 2002 in Germania. Il ricercato si preparava ad allontanarsi dalla Marsica quando è stato intercettato dai militari. Subito condotto nella casa circondariale di Avezzano è stato messo a disposizione dell’autorità giudiziaria in attesa di estradizione.

Sii il primo a commentare su "Celano: arrestato un kosovaro da 7 anni ricercato a livello internazionale per aver ucciso la moglie"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*