Aeroporto d’Abruzzo, rinforzi anti terrorismo

aeroporto

Dopo il vertice straordinario di oggi sulla sicurezza e l’ordine pubblico, il sindaco Alessandrini annuncia l’arrivo di 10 unità militari all’Aeroporto d’Abruzzo.

Si è riunito questa mattina in prefettura a Pescara il ‘Comitato provinciale ordine e sicurezza straordinaria’: con i rappresentanti delle Forze dell’ordine si è fatto il punto sulle misure anti terrorismo scattate su tutto il territorio nazionale, Abruzzo incluso. Anche Pescara è ricompresa nel distaccamento delle forze sul territorio richiesto dopo i fatti di Parigi e in vista del Giubileo. In quest’ottica è di oggi la notizia che da lunedì prossimo, 7 dicembre, arriveranno 10 unità militari in supporto del personale in servizio presso l’Aeroporto d’Abruzzo per ‘una forma ulteriore di controllo sul territorio e al fine di aumentare la percezione del livello di sicurezza da parte della cittadinanza’.

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "Aeroporto d’Abruzzo, rinforzi anti terrorismo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*