A14: malore fatale mentre era alla guida per un 74 enne di Amatrice

Malore fatale, mentre era alla guida della sua auto sulla A14, per un 74 enne di Amatrice finito fuori strada tra il casello Val di Sangro e quello di Lanciano. Fortunatamente nessun altro mezzo è stato coinvolto.

Si sarebbe accasciato sul volante, senza nemmeno fare in tempo ad accostare o chiedere aiuto, il 74 enne di Amatruice vittima di una malore fatale mentre era alla guida della sua auto sulla A14. Il tutto è accaduto questa mattina tra il casello Val di Sangro e quello di Lanciano, in direzione nord. Subito soccorso, l’uomo è morto in ambulanza durante il viaggio in ospedale. Si tratta di un 74enne di Amatrice che viaggiava da solo. Diversi automobilisti hanno raccontato alla polizia stradale di aver visto il mezzo dell’anziano sbandare, rallentare e finire poi contro il guardrail centrale. L’uomo, tuttavia, non sarebbe deceduto a causa dell’incidente, ma per le conseguenze del malore (probabile un collasso) accusato pochi minuti prima dell’impatto contro il guard rail.  Fortunatamente nessun altro mezzo è stato coinvolto. Sul posto sono intervenuti il personale del 118, la Polizia stradale e il personale di Autostrade. Disagi e rallentamenti al traffico fino alla rimozione del veicolo e dei detriti e al ripristino del manto stradale.

 

Sii il primo a commentare su "A14: malore fatale mentre era alla guida per un 74 enne di Amatrice"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*