Sulmona, rientrano le dimissioni del sindaco Casini

Ritiro delle dimissioni da parte del sindaco di Sulmona Annamaria Casini: “Resto a guidare la città e a lottare contro la Snam”

Dopo un susseguirsi di riunioni e tanti inviti a ripensarci, arrivati sia dai politici che dalla gente comune, oggi la Casini in conferenza stampa ha renso nota la sua decisione di tornare attivamente alla guida della città ovidiana.

“È un momento difficile, i comitati hanno un valore, ma le istituzioni devono assumersi le loro responsabilità ed essere un riferimento… Luciano D’Alfonso si è impegnato, e la cosa mi fa piacere, nel farmi avere questo incontro con il sottosegretario Maria Elena Boschi e i due ministri Luca Lotti e Claudio De Vincenti. E poi stiamo affrontando anche un ricorso al Tar”.

Il primo cittadino di Sulmona aveva rassegnato le proprie dimissioni poco prima di Natale, lo scorso 23 dicembre, per protestare contro l’ok del governo alla centrale del gas a Sulmona. Domani scadeva il termine ultimo per ritirare le dimissioni, visto che la lettera era stata protocollata il 27 dicembre, alla riapertura degli uffici comunali dopo la pausa festiva.

L'autore

Marina Moretti
Nata a Pescara, dopo la maturità classica ha svolto diversi lavori in ambito culturale, artistico e teatrale per poi dedicarsi completamente al giornalismo, sia giornali che radio e tv. Giornalista pubblicista dal 1996, è professionista dal 2010. Come redattore di Rete8, dal 2001, si occupa di diversi settori, con particolare interesse per quello culturale. Ha da poco aperto un blog di fotografie skybycarphotos.

Sii il primo a commentare su "Sulmona, rientrano le dimissioni del sindaco Casini"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*