Pescara: si spezza braccio della gru della draga, fortunatamente nessun ferito

gru-draga-spezzata1

Incidente questa mattina al porto canale di Pescara: durante i lavori di dragaggio del fiume, per cause in corso di accertamento, si è spezzato il braccio della gru della draga finendo pesantemente in acqua. Un rumore sordo ha attirato l’attenzione di passanti e automobilisti. Per fortuna nessuno è rimasto ferito. Guarda il video.

Immediatamente sospesi i lavori con la draga rientrata presso la banchina sud del porto canale. Sull’accaduto sono in corso accertamenti della Guardia Costiera che ha circoscritto l’area della gru con nastro rosso. La draga è comunque potuta tornare all’ormeggio in banchina. Nessun componente dell’equipaggio del pontone è rimasto coinvolto. A guardare la mole della gru si ha davvero la sensazione del pericolo scampato: se solo nelle immediate vicinanze vi fossero state altre, più piccole, imbarcazioni i termini della vicenda sarebbero ben più gravi.

Ora bisognerà, probabilmente già domani, rimuovere la draga e con il lavoro della Sezione Tecnica della Guardia Costiera capire le cause dell’incidente. La zona è stata messa in sicurezza: la Guardia Costiera ha già emesso un avviso per la marineria di Pescara, per prestare la massima attenzione in ingresso e uscita dei pescherecci dal porto canale.

Guarda il video 

Sii il primo a commentare su "Pescara: si spezza braccio della gru della draga, fortunatamente nessun ferito"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*