Montesilvano, polemiche sul sito del Comune

montesilvano-comune

‘Il sindaco Maragno bocciato dal ministero per la Pubblica amministrazione a causa del sito internet del Comune per la bussola della trasparenza’: così i consiglieri comunali Rossi e Ruggero.

‘Nessuno dei 66 parametri indicati dal ministero è stato rispettato, una frenata vergognosa per un sindaco finanziere che ha sbandierato i suoi alti valori fin dalla sua candidatura’. Così in una nota congiunta i consiglieri comunali Rossi e Ruggero polemizzando all’indirizzo del sindaco e della vicenda ‘ sito web del comune’. ‘Sul link amministrazione trasparente- dicono Rossi e Ruggero –  Maragno ha dimenticato di mostrare alcuni argomenti di interesse pubblico come la spesa della sua campagna elettorale, il suo reddito e quello della sua giunta o lo stipendio percepito dai dirigenti comunali, a differenza delle precedenti amministrazioni comunali. Un sito istituzionale, a detta del ministero, privo di contenuto come del resto il governo Maragno: simile ad una scatola con un bel fiocco, ma che all’interno è vuota e deludente. I cittadini ci hanno segnalato più volte di essere entrati nel sito comunale ma di non essere riusciti a scaricare certificati o documenti utili. La trasparenza non è facile neanche per i disabili, alcuni di loro dovendo cercare la documentazione per l’esenzione della Tari sono dovuti recarsi direttamente agli sportelli comunali. Maragno – concludono i due consiglieri-  renda pubblica la spesa della sua campagna elettorale visto che ha sempre dribblato l’argomento. Il nostro sindaco ha qualche scheletro nell’armadio da nascondere o meglio ancora nel sito web del Comune?’.

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "Montesilvano, polemiche sul sito del Comune"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*