Le critiche sul web fanno scattare i controlli del Nas

nas-carabinieri

Diverse ‘critiche’ sul web fanno scattare le verifiche di Nas e Asl i cui uomini una volta giunti nel noto ristorante in zona Passolanciano hanno fatto scattare i sigilli.

Una pioggia di critiche su un noto portale di recensioni di locali e ristoranti fa scattare i controlli di Nas e Asl i cui uomini, una volta giunti in un noto ristorante di Passolanciano, hanno fatto disporre i sigilli. Accade anche questo nell’epoca del web e dei commenti selvaggi, oppure no, su siti specializzati e social. L’ispezione sembra sia stata innescata dalle moltissime e meticolose ‘critiche’, in alcuni casi anche con tanto di reportage fotografici, in cui i clienti evidentemente non soddisfatti di menù e prezzi hanno segnalato nelle settimane disservizi, carenze igienico-sanitarie e altro. Una volta giunti sul posto, gli uomini del Nas non hanno potuto far altro che appurare la veridicità di critiche e segnalazioni disponendo la chiusura della cucina e della sala del noto ristorante in zona Passolanciano: sigilli che verranno revocati solo quando i due ambienti e relative attrezzature verranno messe a norma. Controlli ‘su commissione’ o di normale routine? Di certo c’è che già dall’inizio della stagione sciistica il Nas aveva avviato ispezioni in moltissimi locali dei centri frequentati da turisti e sportivi.

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "Le critiche sul web fanno scattare i controlli del Nas"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*