Evade dai domiciliari 31 enne di Avezzano

POLIZIA

Pluripregiudicato 31 enne di Avezzano evade dai domiciliari che gli erano stati concessi presso una comunità terapeutica delle Marche.

Il giovane, che si trovava agli arresti domiciliari presso una comunità terapeutica nelle Marche, era stato autorizzato a recarsi a L’Aquila per presenziare ad una udienza in Tribunale: per lui c’era l’obbligo di rientrare presso la comunità appena espletate le incombenze giudiziarie. Il 31 enne, invece, anziché fare immediato rientro si è trattenuto in provincia recandosi addirittura ad Avezzano anziché rientrare nella comunità marchigiana. Ad Avezzano è stato, però, notato da una pattuglia della Polizia di Stato: a quel punto il pluripregiudicato è stato arrestato e condotto nuovamente presso la struttura dove già era agli arresti domiciliari.

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "Evade dai domiciliari 31 enne di Avezzano"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*