Disoccupati over 45, a Pescara lavoreranno

Arriverà in consiglio giovedì prossimo, ma i numeri ci sono tutti e così a Pescara disoccupati over 45 avranno una opportunità di impiego temporaneo.

Si tratta di un progetto destinato a disoccupati con più di 45 anni di età, residenti in città e con reddito non superiore ai 20 mila euro: per loro la Lista Teodoro ha pensato un regolamento che metta l’amministrazione comunale nelle condizioni di individuare un lavoro, seppure temporaneo, ad esempio nella cura del verde pubblico. I beneficiari verranno pagati con voucher, emessi dall’Inps, del valore nominale di 10 euro a fronte di un monte ore mensile non superiore a 90 per una durata massima di tre mesi. Una iniziativa con la quale il governo Alessandrini prova a rispondere al sempre crescente disagio della disoccupazione “non giovane”: giovedì la proposta arriverà in consiglio comunale chiamato ad approvare un apposito regolamento già, per grosse linee, disegnato. Per quanto riguarda la documentazione necessaria per poter accedere all’iniziativa, e relativi criteri di scelta e selezione, già a partire dalla prossima settimana ( ossia dopo la seduta di consiglio di giovedì) sul sito del Comune saranno rintracciabili tutte le info utili.

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "Disoccupati over 45, a Pescara lavoreranno"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*