Chieti: domani l’autopsia sul cadavere carbonizzato trovato dentro camper in fiamme

Sarà eseguita domani l’autopsia sul cadavere carbonizzato trovato sabato notte dentro un camper in fiamme sulla Statale 45 in provincia di Piacenza. E’ ormai quasi certo che si tratti di Gianpaolo Bertuzzi – l’artigiano 64enne che era scomparso alla fine di maggio, e che si era poi scoperto essersi allontanato volontariamente dalla sua famiglia, ritrovato a Chieti.

Non essendo stato possibile un riconoscimento ufficiale da parte dei parenti, sarà il medico legale a dover fornire la certezza della sua identità. Per farlo, nel corso dell’esame, verrà eseguito anche un test del Dna. Intanto le indagini della procura di Piacenza proseguono per chiarire la dinamica dell’incidente e l’origine del rogo che ha bruciato il mezzo su cui viaggiava l’uomo. Dall’autopsia dovrebbe emergere la causa della morte.

Sii il primo a commentare su "Chieti: domani l’autopsia sul cadavere carbonizzato trovato dentro camper in fiamme"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*