Previsioni meteo Abruzzo giovedì 27 giugno 2019

Cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso con possibili annuvolamenti a ridosso dei rilievi, in intensificazione durante le ore centrali della giornata e nel corso del pomeriggio. Tassi di umidità in aumento lungo la fascia costiera, caldo afoso lungo le coste e sulle zone collinari prossime alla costa, temperature più elevate sulle zone interne e nelle principali valli della nostra regione con punte massime che potranno raggiungere i +33°C/+36°C.

 

SITUAZIONE: La situazione meteorologica attuale è caratterizzata dalla presenza di un’area di alta pressione di matrice africana che, nella giornata di ieri, ha favorito un sensibile aumento delle temperature su molte regioni dell’Europa centro-occidentale e sulle nostre regioni settentrionali; nelle prossime ore è previsto un ulteriore rafforzamento della struttura di alta pressione e, di conseguenza, assisteremo ad un ulteriore aumento delle temperature su Spagna, Francia, Belgio, Olanda, Germania, Gran Bretagna e sulle nostre regioni settentrionali, dove i valori potranno agevolmente raggiungere e localmente superare i+40°C/+42°C. Temperature in aumento anche sulle regioni centrali, a causa della graduale ma temporanea attenuazione dei venti settentrionali che determinerà anche un aumento dei tassi di umidità lungo la fascia costiera, con conseguente caldo afoso lungo le coste e temperature intorno ai +33°C/+36°C sulle zone interne. Nella giornata di venerdì assisteremo, tuttavia, all’arrivo di masse d’aria più fresca e più secca dai vicini Balcani che favoriranno un graduale calo delle temperature e dei tassi di umidità anche sulla nostra regione, dove non si escludono annuvolamenti e fenomeni di instabilità, al mattino più probabili sul settore orientale e costiero, mentre tra la tarda mattinata e il pomeriggio i fenomeni interesseranno soprattutto le zone collinari, montuose e il settore occidentale. Temperature decisamente più gradevoli tra venerdì pomeriggio-sera e la giornata di domenica, tuttavia da lunedì il caldo tornerà ad intensificarsi, a causa dell’espansione dell’alta pressione verso le nostre regioni peninsulari.

PREVISIONE: Sulla nostra regione si prevedono condizioni iniziali di cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso con possibili annuvolamenti a ridosso dei rilievi, in intensificazione durante le ore centrali della giornata e nel corso del pomeriggio. Tassi di umidità in aumento lungo la fascia costiera, caldo afoso lungo le coste e sulle zone collinari prossime alla costa, temperature più elevate sulle zone interne e nelle principali valli della nostra regione (Valle Peligna, Val Vomano, Val di Sangro, Val Pescara) con punte massime che potranno raggiungere i +33°C/+36°C. Da domani è previsto un graduale calo delle temperature e dei tassi di umidità con possibili fenomeni di instabilità.

Temperature: In ulteriore aumento, specie nei valori massimi.

Venti: Deboli dai quadranti orientali o nord-orientali con occasionali residui rinforzi lungo le coste.

Mare: Quasi calmo o poco mosso con moto ondoso in temporaneo aumento durante le ore centrali della giornata.

Sii il primo a commentare su "Previsioni meteo Abruzzo giovedì 27 giugno 2019"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*