Pineto: sorprese a rubare in studio medico, manette per due donne

Sono state sorprese a forzare la porta d’ingresso di uno studio medico a Pineto le due donne, una delle quali risultata minorenne, arrestato dai carabinieri arrivati in tempo per beccarle sul fatto. Di Latina, avevano un borsone pieno di lastre e arnesi per lo scasso.

23 enne la più grande, minorenne la complice: sono state sorprese a forzare la porta d’ingresso di uno studio medico a Pineto e subito arrestate dai carabinieri arrivati in tempo per beccarle sul fatto. Le due donne, risultate essere residenti a Latina, hanno tentato la fuga senza riuscirci. Una volta fermate, i carabinieri le hanno trovate con addosso un borsone pieno di lastre e arnesi per lo scasso. Saranno entrambe processate domani per tentato furto aggravato e possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli.

Sii il primo a commentare su "Pineto: sorprese a rubare in studio medico, manette per due donne"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*