Ortona, molo Martello sorvegliato speciale

Dopo i danni subiti a causa del maltempo, il molo Martello di Ortona è  sorvegliato speciale.

Ieri i tecnici dell’Autorità di sistema portuale del mare Adriatico e la Capitaneria di Porto hanno constatato di persona le conseguenze della burrasca. Le indagini sulle condizioni effettive dello scalo portuale di Ortona sono già state avviate, le valutazioni tecniche permetteranno di tracciare un quadro completo della situazione. All’esame visivo è apparso già evidente lo stato del muro para-onda, sfondato da un masso. L’altra questione aperta è quella del dragaggio, dopo le tante polemiche suscitate dal ventilato smaltimento dei fanghi in aree marine distanti, anche protette, come quella nei pressi della Torre di Cerrano.

 

L'autore

Marina Moretti
Nata a Pescara, dopo la maturità classica ha svolto diversi lavori in ambito culturale, artistico e teatrale per poi dedicarsi completamente al giornalismo, sia giornali che radio e tv. Giornalista pubblicista dal 1996, è professionista dal 2010. Come redattore di Rete8, dal 2001, si occupa di diversi settori, con particolare interesse per quello culturale. Ha da poco aperto un blog di fotografie skybycarphotos.

Sii il primo a commentare su "Ortona, molo Martello sorvegliato speciale"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*