Chieti: preso pregiudicato ladro pendolare, mise a segno 9 colpi ad Osimo

Sarebbe un 63enne italiano pregiudicato della provincia di Chieti il ladro pendolare che la notte del 18 luglio scorso prese di mira nove negozi del centro storico di Osimo incurante del fatto che fossero a pochi passi dal locale Commissariato di polizia in una zona disseminata di telecamere di videosorveglianza.

Grazie ad una meticolosa indagine gli agenti di Osimo sono riusciti a individuare e arrestare il responsabile dei colpi, che avrebbe agito da solo: sarebbe partito dalla propria residenza abruzzese per colpire in trasferta. In tre negozi erano stati sottratti i soldi del fondo cassa per circa mille euro. In altri sei esercizi commerciali il blitz non era riuscito: in alcuni casi il 63enne era entrato senza riuscire a prendere nulla, in altri infissi e misure di sicurezza avrebbero resistito al tentativo di effrazione. Gli elementi raccolti dalla polizia hanno permesso alla Procura di ottenere dal gip di Ancona un’ordinanza di custodia in carcere ora eseguita dagli agenti.

Sii il primo a commentare su "Chieti: preso pregiudicato ladro pendolare, mise a segno 9 colpi ad Osimo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*