Pescara, la salute della Terra alla Mazzini

Scuola e scienza insieme per la salute della Terra: alla Mazzini di Pescara incontro con i fratelli Mazzucato, i missionari che da anni vivono a contatto con i Pigmei.

Da decenni vivono nelle foreste equatoriali dell’Ituri, nella Repubblica Democratica del Congo, accanto ai Pigmei. Padre Antonio e Benito Mazzuccato, profondamente impegnati nel difendere la sopravvivenza fisica e culturale di questa popolazione, sono arrivati oggi alla scuola Mazzini di Pescara per raccontare la loro esperienza ai giovani studenti. L’iniziativa è frutto della sinergia tra la scuola e le associazioni Scienza under18 Miladonnambiente.

“Quella dei fratelli Mazzuccato – dicono gli organizzatori dell’incontro – è una scelta di vita eccezionale, una testimonianza unica e diretta sulla realtà esistente oggi, nel cuore dell’Africa, in un angolo di mondo strategico per le risorse minerarie e forestali che contiene. Ai ragazzi vorremmo trasmettere il valore dell’interdipendenza fra i nostri comportamenti – ecologicamente irresponsabili – e le conseguenze dirette sul “corpo” della Terra e sul “corpo” degli umani che ancora riescono a vivere una cultura rispettosa degli equilibri naturali. Vorremmo motivarli interiormente e renderli consapevoli della necessità di un cambiamento “sostenibile” del nostro modello di vita, da quello alimentare a quello consumistico, strumenti utili anche per difendere i Pigmei, le foreste pluviali e le popolazioni che sanno ancora rispettare la Madre Terra”.

Sii il primo a commentare su "Pescara, la salute della Terra alla Mazzini"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*