Montesilvano, scoperto laboratorio accessori contraffatti

?????????????

Non è il primo e probabilmente non sarà l’ultimo: a Montesilvano scoperto e sequestrato un altro laboratorio di accessori contraffatti.

Scarpe e vestiti marchiati con false griffe sono stati scoperti dalla Guardia di finanza in un appartamento nella zona della riviera. Oltre 600 capi griffati fasulli, con il relativo materiale per il confezionamento, sono stati sequestrati in un appartamento della zona dei grandi alberghi. Il laboratorio abusivo si trova nella zona nei pressi di via Ariosto, a scoprirlo sono stati i finanzieri della sezione Mobile del Nucleo di Polizia Tributaria di Pescara. Il blitz è stato organizzato dopo giorni di appostamenti durante i quali i finanzieri avevano osservato il continuo viavai, anche notturno. Nei locali, un appartamento all’interno di uno stabile, venivano confezionate scarpe taroccate con finti marchi di moda: Saucony, Nike, Fred Perry, Colmar e altra merce destinata ai venditori ambulanti in giro per le spiagge del litorale. Sequestrati anche marchi e collanti per il confezionamento di altri articoli illegali. Denunciato un senegalese per ricettazione e introduzione nello Stato di prodotti contraffatti.

2 Commenti su "Montesilvano, scoperto laboratorio accessori contraffatti"

  1. ..errata corrige….’Petunia ed Azalea”…

  2. ….la scoperta dell’acqua calda….Immagino che le palazzine della contraffazione siano Tilla e Viola…dove si smercia anche cibo da asporto da se senegalesi per senegalesi….se pensano di creare un nuovo ghetto si sbagliano….ora si fa sul serio..ci han rotto…avvisata asl …polizia locale ..nas …basta abusi basta illegalità…trogloditi africani…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*