Incendi, fiamme anche a Sambuceto

Fiamme anche a Sambuceto, sull’area collinare sotto San Giovanni Teatino, in via Pontemarino.

I Vigili del fuco del distaccamento provinciale di Chieti stanno intervenendo in questi minuti per spegnere l’incendio divampato a Sambuceto, in via Pontemarino, e arrivato quasi all’altezza del ristorante Zaff. Sul posto è in azione una squadra dei Vigili del fuco del comando provinciale di Chieti ed è arrivato anche l’elicottero.

Aggiornamento:

I roghi sono due, partiti in punti distinti, anche se non lontani. Uno più vicino all’aeroporto e l’altro in collina, a distanza di circa un paio di chilometri in linea d’aria. Secondo un testimone, una persona che abita nella zona e che ha dato l’allarme, uno degli incendi sarebbe partito nei pressi del vecchio Comune di San Giovanni Teatino, lungo la vecchia strada che conduceva al paese, estendendosi rapidamente alla collina soprastante. Le fiamme hanno lambito il ristorante Zaff, situato in via Pontemarino. Non lontano dal sito c’è anche una scuola di equitazione. L’area interessata dal rogo, osservando Google maps, risulta adiacente ad alcuni calanchi (vedi sotto immagine Google maps). Il sindaco di San Giovanni Teatino, Luciano Marinucci, intervistato da Rete8, ha detto che i roghi sono entrambi sotto controllo e che i Vigili sono riusciti a circoscrivere le fiamme. Purtroppo il doppio innesco quasi in contemporanea fa pensare che si tratti di roghi di origine dolosa.

maps

 

eli

IMG-20170828-WA0027

FB_IMG_1503929442423

L'autore

Marina Moretti
Nata a Pescara, dopo la maturità classica ha svolto diversi lavori in ambito culturale, artistico e teatrale per poi dedicarsi completamente al giornalismo, sia giornali che radio e tv. Giornalista pubblicista dal 1996, è professionista dal 2010. Come redattore di Rete8, dal 2001, si occupa di diversi settori, con particolare interesse per quello culturale. Ha da poco aperto un blog di fotografie skybycarphotos.

Sii il primo a commentare su "Incendi, fiamme anche a Sambuceto"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*