Montesilvano: sfondano vetrine con auto per rubare

Ladri in azione a Montesilvano, due furti con spaccata: vetrine sfondate con auto per colpi in farmacia e tabaccheria.

Due furti con spaccata, nella notte, a Montesilvano. I ladri hanno preso di mira una tabaccheria di via Strasburgo e una farmacia di via Vestina. Dopo aver sfondato le vetrine con un’automobile, i malviventi sono entrati nelle attività, per poi fuggire con i pochi soldi presenti nel fondo cassa. Nel caso della farmacia l’allarme è stato lanciato dall’istituto di vigilanza, mentre il gestore della tabaccheria si è accorto solo stamani dell’accaduto. Sugli episodi indagano i Carabinieri della Compagnia di Montesilvano, che stanno visionando le immagini delle videocamere di sorveglianza.

1 Commento su "Montesilvano: sfondano vetrine con auto per rubare"

  1. david celiborti | 28/07/2017 di 09:16 | Rispondi

    L’altroieri circa 10 furti a Pescara tra Corso Vittorio Emanuele e Corso Umberto! Ieri 2 furti con spaccata a Montesilvano! Io come tanti altri, ho tanto osannato le forze di polizia, ma c’è qualcosa che non va o non ci sono uomini il che sarebbe molto strano, o non c’è un numero adeguato di volanti in giro! E poi quando c’è una spaccata la gente del posto non può far finta di non sentire e quindi può immediatamente avvertire chi di dovere! E’ un’Italia che va a”retromarcia”! Molti dicono di no! A me sembra che non funzioni più nulla! C’è scarsa voglia di lavorare in tutti i settori! Quel poco lavoro che si esegue lo si fa male o si fa finta di farlo! Le forze di polizia devono essere vigili durante la notte con turni appositi! I sindacati si adeguino alle norme e non ai dolci …comodi della notte! Poveri noi: chi ci difende! Le guardie giurate o metronotte si accontentano del fugace biglietto che dice “sono passato” ma nel momento sbagliato e nell’esercizo errato! Bravi tutti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*