San Benedetto dei Marsi: trovato il cadavere di Collinzio D’Orazio

E’ stato trovato morto Collinzio D’Orazio, il 51 enne scomparso da San Benedetto dei Marsi  il 1° febbraio scorso. L’uomo era immerso nelle acque del fiume Giovenco.

A trovare il corpo senza vita dell’uomo scomparso da tre settimane sono stati i carabinieri del nucleo subacquei di Pescara, unitamente a militari dell’Arma territoriale. Il corpo esanime era immerso nell’acqua del fiume Giovenco, a pochi metri dalla sua intersezione con il canale di irrigazione denominato Piccola Cinta. La salma è stata trasportata all’obitorio di Avezzano a disposizione dell’autorità giudiziaria. Ora bisognerà ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto.

Sii il primo a commentare su "San Benedetto dei Marsi: trovato il cadavere di Collinzio D’Orazio"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*