Tribunale Pescara, rafforzata la sorveglianza

Tribunale Pescara, rafforzata la sorveglianza. Dal 9 gennaio si accede solo dall’ingresso di Via Lo Feudo. Prevista anche la presenza di Guardie Giurate.

Per tutela della sicurezza pubblica e per regolare l’afflusso dei privati cittadini, dei magistrati, del personale, degli avvocati, degli appartenenti alle forze dell’ordine impegnati in compiti di Polizia Giudiziaria, dal 9 gennaio 2017, i cancelli di accesso al Palazzo, posti su piazza Caduti di Nassiriya e su via Antonio Lo Feudo, saranno chiusi. L’accesso al Palazzo di Giustizia avverrà tramite ingresso presidiato da Guardie Giurate e Metal Detector posto in Via Antonio Lo Feudo, di fronte l’ingresso della Stazione Ferroviaria “Tribunale”.

Sii il primo a commentare su "Tribunale Pescara, rafforzata la sorveglianza"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*