Padre Luciano segnalato a Perugia

Padre-Luciano-Ciciarelli

E’ stato segnalato a Perugia Padre Luciano, il frate scomparso a Medjugorje il 2 agosto scorso. Una donna ha raccontato di averlo visto in strada.

 

Una giovane donna di Bastia Umbra avrebbe notato un uomo fermo sotto un cartello stradale a Perugia nei pressi dell’aeroporto. Una volta a casa la donna avrebbe riconosciuto, durante una trasmissione televisiva che si stava occupando del caso, Padre Luciano Ciciarelli in quell’uomo notato per strada. Il frate missionario è dato per scomparso dal 2 agosto scorso quando ha fatto perdere le sue tracce durante una missione a Medjugorje. Al lavoro sulla segnalazione i Carabinieri già allertati dal giornalista Paolo Brosio impegnato anche lui nelle ricerche del missionario originario di Civitella Casanova.

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "Padre Luciano segnalato a Perugia"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*