A 150 Km all’ora sull’asse attrezzato Chieti Pescara

Un cinquantenne pescarese è stato sanzionato dalla Polizia stradale dopo essere stato sorpreso  lungo l’Asse Attrezzato Chieti-Pescara mentre viaggiava d una velocita’ di 150 chilometri orari.

L’uomo aveva superato ampiamente il limite di velocità previsto di 90 Km orari. La Polizia stradale di Chieti, oltre ad una sanzione di mille euro, gli ha decurtato 10 punti dalla patente che è stata  sospesa. Gli agenti stavano svolgendo un servizio di controllo con autovelox e tele laser quando il cinquantenne è passato ad altissima velocità. Un altro automobilista e’ stato sanzionato per l’utilizzo improprio degli abbaglianti mentre era intento ad avvisare tutti coloro che procedevano nella direzione di marcia opposta della presenza della postazione di Polizia e non si è accorto che  stava lampeggiando proprio ad una pattuglia della Polstrada in borghese. Gli agenti hanno elevato una sanzione di 41 euro e decurtato 1 punto dalla patente. Dall’inizio del 2018 la Polstrada di Chieti ha rilevato 550 infrazioni, 28  delle quali solo nei primi 15 giorni del mese di luglio.

1 Commento su "A 150 Km all’ora sull’asse attrezzato Chieti Pescara"

  1. Palozzo Antonio | 20/07/2018 di 00:30 | Rispondi

    Bravi alla polizia per i rilievi effettuati li dovrebbero fare più spesso, andando al mare percorro l’asse attrezzato tutti i giorni l’ottanta per cento non rispetta il limite di 90 km orari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*