Ztl Lanciano, altre sei multe annullate

Ancora code giudiziarie per il pasticcio degli scorsi mesi con la Ztl a Lanciano. Nuovamente annullate multe non dovute.

Stavolta le contravvenzioni erano piovute a casa di un disabile per gli accessi non autorizzati nella Ztl di Lancianovecchia e Borgo, nonostante tutto fosse in regola con i requisiti di esenzione: l’auto esibiva il contrassegno disabili ben visibile e corrispondente a quello regolarmente depositato in Comune e il disabile viaggiava a bordo, diretto a fare terapia, accompagnato dalla madre.
Ma alla fine a casa gli sono arrivate ben sei multe da 94 euro. Già nei mesi scorsi gliene erano pervenute tre, puntualmente annullate dal giudice di pace. E la famiglia continua a chiedersi perché ogni volta, pur ormai essendo noto il caso, si debba innescare un procedimento giudiziario mentre il Comune potrebbe direttamente annullare in autotutela le multe, come avviene in questi casi in tutta Italia, risparmiando tempo e spese giudiziarie.

TUTTO SULLE MULTE IN ZTL A LANCIANO (CLICCA QUI)

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Ztl Lanciano, altre sei multe annullate"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*